Pagina iniziale Giuliana libera
seleziona le ultime novità
lunedì 9 novembre 09
Ricorso:
no al nucleare
lunedì 21 settembre 09
Promo:
il fiume rubato
domenica 8 marzo 09
Fame di territorio:
la INNSE rottamata
sabato 10 gennaio 09
Malpensa:
non tutto il nord dice si
lunedì 22 dicembre 08
La terra trema:
notizie dal folletto
domenica 14 settembre 08
Documentario contro le grandi opere:
il cartun d'le ribelliun
giovedì 11 settembre 08
Un piccolo paradiso resiste:
come nel villaggio gallo di obelix, asterix e panoramix
lunedì 21 aprile 08
V2 25 aprile:
fai sentire la tua voce
lunedì 17 marzo 08
Il mostro:
la tangenziale si ferma a Magenta
martedì 11 marzo 08
Torino:
nuova pubblicità stradale
mercoledì 5 marzo 08
Comunicato stampa:
fermato l'ammazzaparchi
lunedì 3 marzo 08
Marcello Rhorwasser:
lettera aperta sull'inceneritore
sempreverde
Citizen Berlusconi:
la biografia censurata
chiudi

La tangenziale si ferma Magenta

Proposta di incontro Giovedì 20 marzo alle ore 21 presso il Melograno via Petrarca a Magenta (029793488)

per fare un mostro
foto: http://www.notangenziale.it


RICEVIAMO DA IGOR E PUBBLICHIAMO


Salve a tutte/i

sabato 29 marzo (data da confermare con certezza), verrà inaugurato il tratto di tangenziale che collegherà Lonate Pozzolo alla statale 11 a Magenta con la presenza di Formigoni e Di Pietro.
Vista l'importanza dell'evento e la risonanza mediatica che ne deriverebbe, propongo di prendere l'iniziativa e coordinarla fra tutti i comitati locali che da anni si muovono per la tutela dell'ambiente e per un'altra mobilità.
Il tempo stringe, anche la tratta del Parco del Ticino che da Magenta corre verso sud è minacciato sempre più concretamente da colate di asfalto e cemento. E' tempo di riprendere la parola tutti assieme e con una sola voce gridare che la tangenziale si ferma a Magenta! A chi motiva che mancherebbe il collegamento con la tangenziale ovest si potrà contestare che il collegamento c'è, ed è la A4 Torino Milano di cui è già stato finanziato l'ampliamento a 4 corsie!
Che è prioritaria la riqualificazione della viabilità esistente, del rafforzamento delle ferrovie locali e che si investa su mobilità sostenibile per chi vive e lavora nel territorio, non solo per chi lo attraversa. Basta opere inutili e dannose!

Per quanto in premessa la proposta è di incontrarci tutte e tutti Giovedì 20 marzo alle ore 21 presso il Melograno, via Petrarca a Magenta, (029793488)

- per costruire la mobilitazione e la partecipazione popolare
- elaborare una comunicazione comune e condivisa
- organizzare la giornata ed altri momenti di mobilitazione

Realtà contatate con questa mail:
Comitato Notangenziale Del Parco Agricolo Sud e Parco della Valle del Ticino
Comitato no tangenziale Magenta
comitati di Albairate, Cisliano, Cassinetta
Sindaco Finiguerra
Folletto 25603
Comitato pendolari Milano Novara
Collettivo Rossomagenta
sito notangenziale.it
sito sosteniamci.it amici di beppe grillo
sito failacosagiusta.it
Notangenziale Verdi Lombardia Lombardia RdB CUB Associazione Verdi Ambiente e Società
Documento XHTML 1.0 valido!